Barracuda annuncia Email Threat Scan per Office 365

barracuda

Il nuovo tool di sicurezza per Office 365 permette di identificare gli APT nascosti e fornire ai clienti una panoramica immediata del proprio livello di sicurezzabarracuda

 – Barracuda ha annunciato Barracuda Email Threat Scan for Office 365, il nuovo servizio cloud che offre ai clienti una vista immediata delle condizioni di sicurezza della posta elettronica permettendo di identificare le minacce latenti – compresi gli ATP nascosti – negli ambienti email aziendali.

– Le minacce sono in continuo aumento e colpiscono aziende di ogni dimensione. Uno studio realizzato da Barracuda rivela infatti che il 93% degli account email analizzati contiene una media di 125 mail pericolose per account, sottolineando la necessità di aggiungere un livello extra di protezione contro le minacce più avanzate.

– Barracuda Email Threat Scan è disponibile gratuitamente per un periodo limitato per i rivenditori autorizzati Barracuda, i partner MSP e i clienti esistenti.

– Barracuda Email Threat Scan si integra facilmente con Barracuda Essentials for Office 365, che offre funzioni di sicurezza email multilivello, backup e archiviazione, mettendo a disposizione dei clienti una soluzione completa, gestita centralmente, per la prevenzione di pericolosi attacchi, quali il ransomware, e il relativo recovery.

In seguito all’aumento delle minacce che colpiscono aziende di ogni dimensione, Barracuda annuncia la disponibilità del nuovo Barracuda Email Threat Scan per Office 365, un servizio cloud che offre ai clienti una vista immediata del livello di sicurezza delle proprie mail permettendo di identificare le minacce latenti negli ambienti email aziendali. Barracuda ha recentemente analizzato 20.000 mailbox Office 365 scoprendo che il 93% degli account conteneva almeno un APT (Advanced Persistent Threat), con una media di 125 minacce per account. Gli ATP sono sofisticati attacchi concepiti per eludere i tradizionali filtri di sicurezza e, una volta infiltrati nelle reti aziendali, sottrarre dati sensibili.

Disponibile gratuitamente per un periodo limitato, Barracuda Email Threat Scan permette di individuare gli APT, fornendo consigli per la rimozione e per incorporare l’Advanced Threat Detection nella strategia generale di sicurezza. Il nuovo tool di sicurezza è stato presentato nel corso di Microsoft Ignite, durante il quale Barracuda ha offerto ai visitatori dimostrazioni del prodotto e una scansione gratuita dei loro ambienti Office 365.

La diffusione di phishing e ransomware cresce di diverse centinaia di punti percentuali ogni trimestre e crediamo che il trend proseguirà per almeno i prossimi 18-24 mesi”, afferma Michael Osterman, presidente e Ceo di Osterman Research. “In una recente indagine, quasi il 50% degli intervistati ha dichiarato di essere stato colpito da uno o più attacchi ransomware negli ultimi 12 mesi e il 34% di essere stato vittima di un attacco di phishing. Barracuda Email Threat Scan per Office 365 è un potente strumento che aiuta le aziende a comprendere meglio il profilo di rischio della propria infrastruttura di posta e di adottare le opportune contromisure”.

email-threat-scan

Identificare il ransomware e altri APT

Barracuda Email Threat Scan per Office 365 analizza tutte le cartelle degli account email alla ricerca di APT quali ransomware e phishing. Gli amministratori ricevono quindi un report dettagliato delle minacce presenti nell’account Exchange online, ordinate per utente e mailbox. Il report offre anche informazioni su come la minaccia si è propagata all’interno dell’organizzazione e raccomandazioni sulle azioni da compiere.

 Informazioni fornite dal report:

– Panoramica sulle minacce: numero di email infette e minacce, profilo delle minacce (quali azioni la minaccia sta attuando e altre informazioni: dove si trova, quando e da chi è stata spedita, se l’email è stata aperta) e quali minacce si stanno propagando all’interno dell’organizzazione.

– Dettagli sui singoli utenti: gli utenti nelle cui mailbox si annidano le minacce più serie, gli utenti che hanno inviato messaggi infetti e se questi messaggi sono stati aperti.

– Contromisure: raccomandazioni su come eliminare le minacce e ridurre i rischi per il futuro.

Questo genere di minacce è in aumento e colpisce aziende di ogni dimensione, ma le persone non sono consapevoli del fatto che queste minacce particolarmente pericolose siano con ogni probabilità già presenti nelle loro mailbox”, commenta Halem Naguib, SVP & GM, Security Business di Barracuda. “Abbiamo creato Email Threat Scan per Office 365 per consentire ai clienti di avere una panoramica completa e immediata dello scenario delle minacce presenti nei loro sistemi e dimostrare la necessità di aggiungere un ulteriore livello di protezione. Molti dei nostri clienti stanno passando a Office 365 e l’adozione di Barracuda Email Threat Scan e Barracuda Essentials per Office 365 permetterà loro di implementare Office 365 in modo sicuro. Barracuda offre agli utenti di Office 365 una soluzione davvero completa che permette di individuare e prevenire gli attacchi e porvi rimedio nel caso l’attacco abbia successo”.

Protezione completa per Office 365

L’azienda che utilizza Email Threat Scan per Office 365 può usare le informazioni per impostare la strategia generale di protezione della posta elettronica. Email Threat Scan individua le infezioni latenti mentre Barracuda Essentials per Office 365 mette a disposizione i tool necessari per prevenire i nuovi attacchi ed effettuare il backup dei dati importanti per poter tornare operativi con un impatto minimo sulla continuità del business. Barracuda Essentials per Office 365 è una suite di servizi cloud di semplice implementazione che offre funzionalità multilivello di sicurezza, archiviazione e backup:

– Sicurezza email – amplia la protezione di Office 365 Exchange Online con controlli più granulari e funzioni di sicurezza multilivello dalle minacce legate alle email e la sottrazione di dati mediante funzioni di crittografia, protezione dalla perdita di dati e ispezione del contenuto per tutte le email;

– Archiviazione – assiste le organizzazioni nella gestione di compliance ed eDiscovery quando viene usata con Microsoft Exchange, Office 365 e altri ambienti on premise, cloud o ibridi. Barracuda Cloud Archiving Service offre diverse funzioni di produttività, tra cui applicazioni mobili destinate agli utenti finali per accedere, cercare e recuperare i messaggi email in qualsiasi momento da qualsiasi dispositivo;

– Backup e recovery – offre funzioni di backup in tempo reale che semplificano il processo di recupero delle email e dei file Office 365 cancellati per errore o intenzionalmente.

Con Barracuda Essentials per Office 365 e Barracuda Email Threat Scan gli MSP (Managed Service Provider) possono costruire una offerta completa di protezione dati e sicurezza dell’email.

 

Prezzi e disponibilità

Barracuda Email Threat Scan è disponibile gratuitamente per un periodo limitato per rivenditori autorizzati, partner MPS e clienti.

Barracuda Essentials per Office 365 è disponibile a partire da 1€ per mese per utente. I partner MSP possono contattare direttamente il proprio responsabile commerciale Per ulteriori informazioni: visit http://cuda.co/essentials.

 


Warning: A non-numeric value encountered in /homepages/11/d558932988/htdocs/clickandbuilds/Techantology/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 308