Il monitor PV270 di BenQ

monitor PV270 di BenQ
monitor PV270 di BenQ

BenQ, azienda innovatrice leader nella produzione di monitor per uso professionale, ha annunciato il suo nuovo monitor PV270, caratterizzato da un display di alta gamma, ideale per la cinematografia e di post-produzione video avanzate.

BenQ è un produttore di monitor di alta qualità utilizzati dai professionisti, alcuni dei quali soddisfano i severi requisiti necessari per ottenere la certificazione Technicolor”, ha dichiarato Manuele Wahl, Vicepresidente Senior della divisione Technology and Trademark Licensing (Concessione in licenza di tecnologia e marchi) di Technicolor. “Con questi monitor professionisti, quali per esempio creatori di contenuti, videografi e fotografi, possono essere certi di visualizzare e modificare il proprio lavoro con i colori più accurati possibile.” I dispositivi certificati Technicolor vengono testati e verificati durante l’intero processo di produzione per soddisfare gli standard rigorosi relativi all’accuratezza dei colori, che devono corrispondere al gamut, al punto di bianco e agli standard di gamma utilizzati a Hollywood e in altre industrie di intrattenimento.

La qualifica “Technicolor Color Certified” indica che le prestazioni relative ai colori offerte dal display PV270, ricco di funzionalità, sono pronte per Hollywood.  Il display IPS da 27″ di questo monitor vanta una risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel), con spazi colore ampi pari al 100% dello spazio colore Rec.709, al 96% dello spazio colore DCI-P3 e al 99% dello spazio colore Adobe RGB, richiesti per attività di post-produzione video digitale cinematografica e di fotoritocco.  Le funzioni offerte da questo splendido monitor PV270, consentono una praticità aggiuntiva, incrementando l’efficienza del lavoro.

Il software di calibrazione Palette Master alimentato tramite sonde X-Rite contribuisce alla calibrazione hardware, per assicurare il soddisfacimento dei requisiti richiesti degli artisti.  Un Software Development Kit (SDK) opzionale permette un maggiore coinvolgimento degli studi o del fornitore del software di calibrazione nella personalizzazione delle impostazioni di calibrazione dei colori.  Grazie al supporto 24P, i video possono essere visualizzati con la temporizzazione corretta e le frequenze dei fotogrammi cinematografiche native. Il sensore della retroilluminazione incorporato stabilizza rapidamente la luminosità del monitor mentre la funzione di uniformità della luminosità mantiene la luminosità costante su tutta la superficie di visualizzazione.

monitor BenQ PV270- colori
monitor BenQ PV270- colori

Per qualsiasi informazione, visitate la pagina ufficiale di BenQ.