Android 7.0 Nougat : ecco le novità

android-nougat-7

E’ stato presentato proprio ieri il nuovo Android 7.0 Nougat e la distribuzione inizia con i Nexus. Arriverà su tutti i Nexus supportati con un aggiornamento rilasciato sotto forma di firmware OTA. Approda su Nexus 6, Nexus 5X, Nexus 6P, Nexus 9, Nexus Player, Pixel C e General Mobile 4G (Android One). Google inoltre conferma che LG V20 sarà il primo dispositivo equipaggiato nativamente con Android 7.0 Nougat.

La procedura di aggiornamento è stata quindi formalizzata nella giornata di ieri ma il processo sarà portato avanti ancora per qualche settimana al fine di raggiungere tutti i dispositivi candidati alla ricezione dell’upgrade.

android-nougat-7

Di seguito le principali novità che interessano il nuovo OS Android 7.0 Nougat:

  • Raggiunto il totale di 1500 emoji con l’aggiunta di 72 new entry;
  • Possibilità di utilizzare due lingue contemporaneamente;
  • E’ possible passare tra le applicazioni con un doppio tap (quick switch) ed eseguire due applicazioni affiancate (modalità split-screen). E’ quindi possibile guarda un film mentre si messaggia, oppure leggere una ricetta mentre è attivo il timer;
  • Vulkan API: un punto di svolta nella grafica. Alte prestazioni 3D sui dispositivi supportati;
  • Risparmio sulla batteria con Doze che ridurrà i consumi quando il dispositivo non è in uso;
  • Nuovo compilatore JIT che aumenta le performance a runtime, riduce l’ammontare di spazio di memoria fisica richiesto dalle app, e velocizza gli aggiornamenti delle app e del sistema;
  • Notifiche raggruppate per applicazione;
  • Quick setting personalizzati;
  • Pulsante “chiudi tutte” per chiudere contemporaneamente tutte le app recenti;
  • Possibilità di personalizzare ed impostare differenti sfondi per homescreen e lockscreen
  • Possibilità di inserire le proprie informazioni di emergenza come ad esempio il gruppo sanguigno, allergie, contatti di emergenza. All’occorrenza, tali informazioni sono visualizzabili nel lockscreen;
  • Crittografia file-based: Android 7.0 Nougat introduce la crittografia a livello dei file, così che i file vengano isolati e protetti per ogni singolo utente che utilizza il medesimo dispositivo.
  • Data Saver: è possibile limitare la quantità di dati utilizzati dal dispositivo. Quando l’opzione è attiva, le app in background non saranno in grado di utilizzare la connessione.
  • Con Android 7.0 Nougat è possibile modificare la grandezza e dimensione delle icone;
  • Direct Boot: l’avvio del dispositivo è più veloce;
  • Seamless Updates: su alcuni dispositivi gli aggiornamenti di sicurezza vengono effettuati in background così da non dover attendere la fine dell’update.
CONDIVIDI
Articolo precedenteIntel Kaby Lake i7 7700k
Articolo successivoBenQ RL2755 monitor da gaming
Foto del profilo di Wilflowah
Amante dell'informatica e della tecnologia in generale. Gran chiacchierona e donna multitasking, Adora viaggiare da traveller e non da tourist. Le sfide sono pan per i suoi denti!

Warning: A non-numeric value encountered in /homepages/11/d558932988/htdocs/clickandbuilds/Techantology/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 308