GELID Tranquillo Rev 3 – Recensione

GELID Tranquillo Rev 3 – dettagli

gelid-logoCon questo prodotto, GELID ha deciso di migliorare quanto di buono fosse già presente nelle vecchie versione ed eliminare piccoli difetti che pregiudicarono la bontà della Rev.2 quale ad esempio il clicking noise generato dalla precedente ventole PWM, rispetto a quest’ ultima GELID è stata in grado di aumentare la pressione statica portandola da 1.6 a 2.08mmAq e la quantità d’ aria massima spostata in un minuto arrivando ad un valore di 63.5 contro i 58 della precedente.

Specifiche:

Air Flow (CFM/CMH): 63.5 / 107.95 max
Bearing: Hydro Dynamic Bearing
Cable Length (mm): 500
Current (A): 0.25
DC Voltage (V): 12
Fan Dimensions (mm): 120 (l) x 120 (w) x 25 (h)
Fan Speed (RPM): 750 – 1500
Heatsink Dimensions (mm): 65 (l) x 130 (w) x 153.5 (h)
Life Time MTTF at 40C (h): 50’000
Noise Level (dBA): 12 – 26.5
Static Pressure (mmAq): 2.08
Warranty (years): 5
Weight (g): 585 (Heatsink & Fan)

Buone notizie anche sul fronte del peso con 60g in meno rispetto alla rev.2.

Per massimizzare le prestazioni, GELID ha deciso di utilizzare un design a 4 heatpype avvolte da un sistema di alette di alluminio proprio come la precedente versione, l’ unica differenza consta nell’ ottimizzazione della posizione delle heatpype al fine di garantire massima compatibilità con i componenti presenti nelle vicinanze del socket delle nuove schede madre.

Apprezzabile la possibilità di ruotare il dissipatore in 4 posizioni differenti su socket AMD con l’ utilità di installare una seconda ventola per creare configurazioni push/pull (adattatori inclusi).

rev3-tranquillo_air_480

La compatibilità offerta dal GELID Tranquillo Rev 3 è completa pur offrendo il supporto al socket 2011 solo tramite l’ acquisto di una apposita staffa:

Intel Socket 775, 1366, 1155, 1156 & 1150:

CPU: All Pentium D/ Pentium 4/ All Celeron D/ All Pentium Dual-Core/ Extreme/ All Core 2 Extreme/ Core 2 Quad/ Core 2 Duo, Core i5, Core i7

AMD Socket AM2, AM2+, AM3, AM3+, FM1, FM2, FM2+:
CPU: All Athlon 64 X2, Athlon 64, All Athlon 64 FX, Opteron, Sempron, Phenom, Phenom II

L’ installazione su socket LGA 1150 non ha richiesto particolari manovre, dopo aver installato la backplate abbiamo inserito i distanziatori ed avvitato il dissipatore alla scheda, gli ingombri non hanno comportato nessun problema nel posizionamento degli altri componenti.

IMG_9079 (1024x683)

Analizziamo ora nel dettaglio la configurazione di test e le prestazioni.


Warning: A non-numeric value encountered in /homepages/11/d558932988/htdocs/clickandbuilds/Techantology/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 308