WhatsApp approda su Google Chrome

whatsapp

WhatsApp adesso permette di chattare anche tramite web browser, seppur con qualche limitazione.

WhatsApp adesso permette agli utenti di collegare i propri telefoni cellulari con un client Web al fine di poter scrivere e leggere i messaggi direttamente sul computer.

Sono però previste delle limitazioni della configurazione. Innanzitutto, la società di Facebook comunica che gli utenti utilizzatori di Iphone a causa delle limitazioni Apple non riusciranno ad utilizzare la versione pc.

Più fortunati invece gli utilizzatori di BlackBerry, Android, dispositivi Windows e Nokia S60: dovranno solo scaricare l’ultima versione del software.

Per iniziare , gli utenti WhatsApp possono visitare Web.WhatsApp.com attraverso il browser Google Chrome Google  nel quale apparirà un codice QR .

Lo step successivo prevede l’apertura di WhatsApp con relativo clic sul pulsante “WhatsApp Web”.

Tramite la fotocamera occorre scattare una foto del codice QR assicurandosi che il cellulare sia sotto copertura internet.

I vantaggi dovrebbero essere i seguenti:

  •    Scrivere messaggi risulta più veloce con una tastiera  che con uno smartphone;
  •    Gli utenti possono salvare immagini e video sul proprio PC più facilmente;
  •    Coloro i quali trascorrono molto tempo al PC possono scegliere di ricevere gli avvisi WhatsApp sul proprio computer.

 

Non si tratta però di una novità  mondiale assoluta in quanto i concorrenti asiatici WeChat e Line hanno già offerto questo servizio per qualche tempo.

 

Fonte 


Warning: A non-numeric value encountered in /homepages/11/d558932988/htdocs/clickandbuilds/Techantology/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 308