GOOGLE:telefonia mobile Google Nova

Google è pronta per l’ingresso nel mondo della telefonia mobile come operatore virtuale con “GOOGLE NOVA”

google

Google è pronta per l’ingresso nel mondo della telefonia mobile come operatore virtuale (MVNO – Mobile Virtual Network Operator).

Si appoggerà quindi sulle preesistenti infrastrutture appartenenti ad operatori reali e, secondo indiscrezioni, avrebbe firmato accordi con la terza e quarta compagnia telefonica negli USA:  Sprint (controllato dalla giapponese Softbank) e T-mobile (filiale tedesca della Deutsche Telekom).

Le aziende Sprint e T-mobile venderebbero quindi l’accesso alle loro reti guadagnando direttamente dei consumatori; conseguentemente Google eviterebbe i costi di mantenimento per una rete propria.

Il nome in codice del progetto di Google come MVNO è “Google NOVA” e vede a capo dello stesso Nick Fox già da un anno.

Sembra probabile già un lancio di Google NOVA nell’arco del 2015.

Google prevede di scuotere il mercato wireless statunitense vendendo piani voce ai consumatori dal suo Play Store.

Non si hanno ancora notizie sui costi previsti da Google NOVA per i consumatori. Non è neanche chiaro se Google lancerà il servizio prima in alcuna città americane oppure solo agli utenti del proprio servizio a banda larga Google fiber.

Fonte


Warning: A non-numeric value encountered in /homepages/11/d558932988/htdocs/clickandbuilds/Techantology/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 308